Borsa GIVI Tanklock T489/XS307

Oltre alle borse rigide ed al bauletto, di cui parliamo QUI , la GIVI ha anche una gamma di borse da serbatoio che si fissano sul tappo della benzina.

La 1200 ha il serbatoio in acciaio, ma i fianchi sono in plastica e diventa quasi impossibile utilizzare le normali borse magnetiche.
L’unica alternativa sono i portaborsa in tela come il Bagster oppure l’originale che ha una capacita’ di soli 7 litri.
Se l’originale e’ ben fatto, ma costa troppo, il Bagster ha il difetto di nascondere completamente il serbatoio, togliendo parte della bellezza del 1200.

Ecco che l’uso delle borse fissate al tappo diventa una soluzione accettabile sia dal punto di vista estetico che da quello economico. Sono anche facilmente riutilizzabili in quanto basta cambiare una piastra (massimo 10 euro il costo) e si usano su qualunque moto con il tappo a bocchettone aeronautico.

La GIVI propone la serie TankLock formata da 4 borse:
TPH02, borsello rigido da 4 litri
T489, borsa media estensibile da 14÷18 litri
T491, borsa media fissa da 17 litri
T480, borsa medio-grande estensibile da 14÷22 litri

A parte il borsello rigido, tutte le borse hanno alcuni accessori utili:
– striscie rifrangenti
– tasca trasparente per la cartina geografica
– Copertura impermeabile
– Porta telefonino o navigatore, riponibile su una apposita tasca
– Cinghie per la tracolla

La qualita’ costruttiva e’ buona, come da tradizione GIVI.
Il montaggio richiede pochi minuti, il tempo di svitare 3 viti del tappo del serbatoio della benzina e di riavvitare quelle in dotazione con la flangia specifica per la moto (sulla Honda e’ praticamente sempre la stessa).

La borsa si aggancia con estrema facilita’, quasi con il peso proprio.
Per sganciarla c’e’ la apposita levetta, abbastanza dura, ma comunque comoda da raggiungere una volta fatta la mano.
Una volta bloccata, e’ ben rigida e non necessita della cinghia di sicurezza, comunque prevista sul davanti della borsa.

Le foto seguenti si riferiscono al modello T489, preso su Ebay completo di flangia Honda a 77 euro, trasporto incluso. Sicuramente un buon prezzo per la qualita’ del prodotto e gli accessori a corredo.
Questo modello e’ quello giusto per i giri giornalieri, dove basta portarsi appresso la tuta antipioggia, il kit antiforatura e qualche altra piccola cosa.
Estendendola alla massima capacita’ (cosa fattibile in un attimo anche a borsa piena), si puo’ aggiungere qualche altro indumento utile, come una maglia di ricambio.

La borsa nella foto e’ fissata nella posizione intermedia. E’ possibile spostare avanti o indietro la borsa di circa 5 cm, per trovare una posizione piu’ comoda durante la guida oppure esteticamente piu’ piacevole.
La strumentazione comunque si vede benissimo essendo la borsa abbastanza bassa.

 

Ecco come appare la borsa T489 montata su una Vtec.

 

Aggiornamento 2016

La GIV(I ha cambiato la gamma delle borse Tanklock e la equivalente della T489 e ora la XS307.
Il prezzo corrente e’ di circa 85 euro, a cui si deve aggiungere la flangia, circa 6-10 euro.