VFR 1200 X – Crosstourer

VFR1200X – Crosstourer

All’EICMA 2010 di Milano e’ stato presentato un prototipo di moto adventure su base meccanica della VFR 1200. Il prototipo si chiama Crosstourer ed e’ chiaramente rivolto al mercato della BMW GS 1200 Adventure.


Piu’ che un prototipo sembra essere una moto pronta per la produzione di serie e non e’ detto che ne venga anticipata la introduzione sul mercato al 2011 invece che al 2012, come si prevede ora.
Il modello esposto a Milano ha il cambio a doppia frizione, ma sicuramente verra’ proposta anche la versione standard, forse piu’ adatta alla guida sullo sterrato.
Per ora non si sa nulla di piu’ di questa moto che sembra la naturale sostituta della Varadero.



VFR 1200 X – Crosstourer 2012

Leggi o scarica la CARTELLA STAMPA 2012

Alla fine e’ stata presentata all’EICMA 2011 la versione definitiva della Crosstourer (la cui sigla e’ VFR 1200 X, quindi una VFR a tutti gli effetti). L’estetica e’ sostanzialmente quella del prototipo (cambiano i fianchi della carena, nella zona del radiatore), mentre le caratteristiche meccaniche riservano qualche sorpresa (controllo di trazione, DCT migliorato) e sono state travasate anche sulla versione 2012 della VFR 1200 F.

Il motore meno potente della VFR-F (circa 40 CV in meno alla ruota) consente l’eliminazione dello scambiatore acqua/olio (solo sulla versione con cambio meccanico, e’ ancora presente sulla versione DCT) e si notano anche i collettori di scarico molto piu’ piccoli (diametro da 38 mm a 28 mm). Anche il diagramma di aspirazione e scarico e’ molto meno spinto, tanto che l’incrocio delle aperture si riduce da 29° a 0°. Il tutto per favorire la coppia, che resta superiore a quella della sorella sportiva fino a quasi 6000 giri, quindi nel range di maggiore uso (vedi QUI ).

La maggior coppia consente l’uso di rapporti del cambio abbastanza piu’ lunghi rispetto alla versione F, a favore di consumi contenuti, soprattutto in autostrada.

La Crosstourer costa 14500 Euro nella versione meccanica e 1000 euro in piu’ nella versione DCT. Quindi circa 1500 euro in meno della VFR, che come dotazione ha qualcosa in piu’.
Prezzo allineato alla BMW GS, che come dotazione e’ nettamente inferiore: bastera’ questo a decretare il successo della Crosstourer?

Aggiornamento a fine 2012: sono state vendute 751 moto. Un discreto successo, anche se ben lontano dalle 3500 GS/GSA vendute nelle stesso periodo. Con l’arrivo della nuova GS, la presenza di altre forti concorrenti (come la KTM 1190) e la perdurante crisi economica, e’ facile prevedere che le vendite saranno molto piu’ basse nel 2013.
In Germania sono state vendute 837 Crosstourer.



Da notare, sempre rispetto alla VFR-F, le pinze freno anteriore molto piu’ semplici. Sono flottanti a 3 pistoncini, con pastiglia singola. Ovviamente sia il tipo d’uso (possibile anche il fuoristrada leggero) sia le minori prestazioni (la velocita’ massima e’ autolimitata a circa 210 km/h), rendono possibile una frenata meno aggressiva.



Dalle varie prove e dalle impressioni di guida dei soci, si ricava l’impressione di una moto molto comoda, agile a dispetto del peso e dotata di un motore generosissimo. Una vera Gran Turismo da lunghi viaggi, mascherata da enduro. Accettabile anche il consumo, simile a quello della VFR-F, ed autonomia molto migliore della sorella grazie al serbatoio piu’ capiente (circa 21.5 litri reali)



Una moto quindi molto piu’ adatta al turismo a largo raggio della VFR-F, che resta invece piu’ votata ai giri di pochi giorni su strade “piegose”.







MODIFICHE Model Year 2013

VFR 1200 X Crosstourer – Nuova versione L.E.

Leggi o scarica la CARTELLA STAMPA modello L.E. 2013

Nessuna modifca meccanica per il 2013, si aggiunge solo una versione L.E., una “Limited Edition” esclusivamente con cambio DCT, completamente nera e con molti accessori di serie (valigie laterali, bauletto, parabrezza alto e protezioni laterali).

Prezzi 2013:
VFR 1200 X Crosstourer : 14800 Euro su strada
VFR 1200 X Crosstourer DCT : 15800 Euro su strada

Nel 2013 sono state vendute circa 490 moto, tutto sommato un numero ancora discreto considerate le concorrenti (nuova BMW GS1200, nuova KTM 1190 e rinnovata Ducati Multistrada).

MODIFICHE Model Year 2014

VFR 1200 X Crosstourer – Piccoli affinamenti

Leggi o scarica la CARTELLA STAMPA 2014

Per il 2014 scompare la versione L.E., che era appunto una “Limited Edition”, e viene introdotto un nuovo Traction Control impostabile su 3 livelli.

Altre modifiche sono alla sella, che è stata risagomata per migliorare la facilita’ di manovra e agli indicatori di direzione, che sono ora a disattivazione automatica.
Nuova anche la chiave di contatto (di tipo automobilistico) e i colori, tra
cui l’unico veramente nuovo e’ il ‘camouflage’.

Sulla versione DCT c’e’ un ulteriore aggiornamento del software che dovrebbe rendere la guida ancora più intuitiva.

Tra i nuovi accessori, il bauletto posteriore ridisegnato, la sella ribassata e le manopole riscaldabili su 5 livelli.

Relativamente ai colori, adesso in nero opaco ci sono i foderi forcella, il motore, il puntale, il codone, il portapacchi, il telaio, il monobraccio, i supporti pedane, i mozzi ruota e il parafango anteriore.
In pratica, la moto e’ quasi completamente nera a meno della carena anteriore e del serbatoio, ovviamente quando non si sceglie il nero come colore. Questo comunque sara’ da verificare all’arrivo delle foto ufficiali per i colori nero e bianco, perche’ dalle immagini sul sito Honda Italia, sembra che alcuni di questi dettagli siano rimasti come sul modello precedente (ad esempio, il telaio e le pedane).
Riassumendo, i colori disponibili sono 3: nero, bianco e camouflage. Scompare quindi il rosso.

Prezzi 2014:
VFR 1200 X Crosstourer : 14900 Euro su strada
VFR 1200 X Crosstourer DCT : 15900 Euro su strada

Nel 2014 sono state vendute circa 355 moto, confermando i numeri degli anni precedenti.

Eccola con tutti gli accessori, tra cui borse e bauletto, sempre nella colorazione “camouflage”.

MODIFICHE Model Year 2015

VFR 1200 X Crosstourer – Inalterata

Leggi o scarica la CARTELLA STAMPA 2015

Per il 2015 cambiano (piu’ che altro, scompaiono) solo le colorazioni e compare una versione DCT completa di tutti gli accessori, come era la L.E. del 2013.
Adesso si chiama Travel Edition ed ha di serie il trittico di borse, il paracolpi laterale in alluminio, i faretti a LED, il cavalletto centrale ed il parabrezza alto (+145 mm).
Solo per questa versione sono disponibili le nuove colorazioni bi-colore con il nero accoppiato al bianco (Pearl Glare White) oppure al grigio (Silver Metallic).

La versione base, sia manuale che DCT, e’ disponibile nel solo colore bianco.

Prezzi 2015:
VFR 1200 X Crosstourer : 15000 Euro su strada
VFR 1200 X Crosstourer DCT : 16000 Euro su strada
VFR 1200 X Crosstourer Travel Edition : 15800 Euro su strada
VFR 1200 X Crosstourer DCT Travel Edition : 16800 Euro su strada